i blog degli altri…

 

Come sono le mie storie? Com’è che certe sere arrivo qui e scrivo?

A volte dimentico come si fa… o cosa significhi essere qui…

Forse non è così importante…

Forse…

Per ogni piccola cosa tradotta in parole e messa qui, c’è qualcosa in noi che ce la fa credere grande…

E mi fa sorridere l’ingenuità di alcuni blog dove la prima raccomandazione è di non copiare gli interventi…

…e chi ci pensa, scusa… :)

Sorrido perché spesso mi guardo intorno, ed oltre alle immagini che riempiono una pagina, ci sarebbe ben poco da copiare :)

E’ solo che in certi blog manca un po’ di coraggio per raccontarsi…

E spesso allora mi chiedo, ma davvero questi nostri spaces sono di serie B?

Perchè davvero è ciò che si dice dei LiveSpaces.

Fra i blog “che contano”…

E… beh… lo so che non si bolla un blog… che i blog sono nostri e nessuno può stabilire se siano giusti o sbagliati…

Lo so perfettamente…

Però so anche che di fronte a certi blog, io non ho una parola…

Vorrei… ma ne sporcherei le pagine, perché le mie parole sono piccole… e tutto questo, tutto ciò che ho, d’un tratto mi appare piccolo…

Lo so…

Come opera di un bambino… attento… curioso…

Ma che per fortuna sogna…

Sono sempre quel ragazzo che per anni ha scritto su una paginetta html senza sapere neppure che esistessero i blog…

Io lo so cosa c’è in me…

Sono abituato a spazi più piccoli… quando hai un cuore grande ma le mani sono piccole, 88 tasti sono tanti per suonare…

E la musica non esce…

 


Spontaneità… vorrei sentirla urlare…

E tutto avrebbe un senso…

 

Annunci

13 risposte a “i blog degli altri…

  1. è da un casino ke nn kommento…ed ekkomi qui….:)
    qll ke hai scritto è prp  vero….e se pss dire qlks del mio blog…diko ke hai ragione qnd m dici ke fors eè poko mio…ma nn riesco ad aprirmi….riesco solo kn te:) e delle vlt rompo davvero..ma sei davvero una delle POKE  xsone kn kui m apro e parlo….e delle vlt nn c riesco….!!!
    ti diko ke basta parlare kn te x sorridere…e stare meglio!!!
    TI VGL BENE DAVVERO…:)
                         PS:SCUSA X NN AVER SALVATO LA C:)
     

  2. ..piccolo?…cosa c\’è di piccolo qui?
    forse non racconti molto della tua vita….
    ma….
    non è vita anche questo?
    ognuno si racconta alla sua maniera…e tu qui lasci un po di te….
    quello che ritieni…quello che viene…
    io amo questi blog così…dove si sente chi parla…
    qualsiasi cosa dica…si racconta
    ma…dicono che io sono un po strana ;)
    un bacio gas…dolcenotte
    emma
     

  3. bhè visto che sono egocentrica………HEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!
    (era un urlo si è sentito vero?)
    PS: ma lo sai che a un mio amico gli fanno copia incolla di tutti i suoi interventi????(oh!!! foto comprese naturalmente….) ahahahahah c\’è da non credere…….. i folli che girano per la rete  (non te lo stò a dire….tu invece gas racconta  va là che c\’è tanto di quel vuoto in giro che leggere qualcosa di "pieno" fa solo molto piacere ……:) :) :) hehehehehhehe ciao pianista"compositore"

  4. sono contenta che ti piaccia questa stanza…….
    sai….questo bimbo (nella foto) è davvero bello!!! ha una luce attorno e addosso che non puoi che sorridere dolcemente ………guardandolo….

  5. Come sempre, in poesia hai espresso il tuo concetto…io questa cosa dei blog di serie A e di serie B non l\’avevo ancora sentita e non ho la minima intenzione di pensarci per molti motivi: già nella Vita quotidiana ci ritroviamo a doverci sentire classificati, marchiati da questo o quel percorso universitario, da questo o quel lavoro ecc…non ho alcuna intenzione di sentirmi dire qualcosa anche sul blog. Il blog non ha una unica definizione o un unico utilizzo. Ognuno può farci veramente quel che gli pare. Non c\’è un codice da seguire, nè un criterio. Ognuno scrive quel che gli pare o magari ci mette solo immagini. Punto, non c\’è veramente niente da dire :)ma tornando a noi….ciao gas :D sono tornata fra i blogger anche se sarò sicuramente meno assidua perchè stare 2 settimane senza internet mi è proprio piaciuto :DTi auguro una splendida giornata e soprattutto una bellissima primavera ;)

  6. è vero…parlare di se stessi è una delle cose + difficili da fare…
    forse xkè ci sono persone ke non vogliono leggersi dentro
    forse perkè c\’è qualkosa in loro ke nn accettano..e allora lo lasciano tacere
    facile criticare,dare giudizi sugli altri..ma quando si tratta di parlare di noi stessi
    è tutta un\’altra cosa…ci vuole coraggio come dici tu…e c\’è anke ki spesso parla di
    se stesso velatamente ..con parole ,immagini e kanzoni di altri…xkè trovano negli
    altri qualkosa di loro che nn sanno esprimere…
    ne approfitto per farti tanti auguri di pasqua e i complimenti x essere kapace di
    leggerti tanto dentro e raccontarti senza paure
    baci

  7. Ciao dolce Gas…..quello che scrivi di te e semplicemente genuino,ogni ricordo e un raccontarsi un piccolo passo della nostra vita vissuta,senza nulla aggiungere o togliere…un bacio…Lady

  8. Ciao tesorino!E\’ già..le emozioni le sto vivendo al 1000 x mille.. E sn talmente tante.. che nn saprei nemmeno cm fare a descriverle tutte..Buona pasqua.. la mia sarà un pò tristolina xchè Andrea è partito.. ormai aveva già programmato il viaggio ..e nn mi conosceva ancora.. Io sn qui che lo aspetto cm Penelope.. :-)Bacio Fè

  9. Parole sagge mi hai lasciato, e sono stata davvero contenta di aver ricevuto la tua visita.
    A ciascuno il suo…
    …parlando di blog.
    Una grande sensibiltà può essere espressa in un Live Space che sarà "grande" per quello che comunica.
    Secondo me si tratta comunque di espressione artistica multimediale, e padroneggiarla infondendo in essa le nostre emozioni e riuscendo a comunicarle agli altri non è cosa da poco.
    Diciamo che è qualcosa per pochi eletti…
    …alla faccia di chi disprezza i blog "diario", come li chiama.
    (con molta presunzione quasi quasi credo di far parte della ristretta cerchia…)
    Certo, la nuda parola è quanto di più efficace vi sia, per comunicare, e i colori, la musica, le immagini, devono solo creare l\’atmosfera.
    I guestbook, poi, devono essere discreti… defilati sulle colonne laterali, e senza immagini gigantesce messe da altri… senza HTML, rigorosamente.
    Nuda parola.
    Così chi non ha niente da dire non scrive… altro che non scrivere niente tu :)))… per non sporcare!!!
    Buon fine settimana a te
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...