…cioccolatini…

Sarà che fa caldo… sarà che certe cose qui sembrano fermarsi… come chiuse per ferie…
Sarà che forse il caldo un pò le scioglie…
Cioccolatini al sole…
Che sono così buoni, eppure adesso non è un buon momento per loro…
Perchè fa caldo… e allora che male c’è a restarsene al mare fino a tardi… piuttosto che restare qui…
Lo faccio ogni giorno… uscendo dal lavoro…
Ma non adesso… e non domani… la folla del fine settimana mi innervosisce…
Giochi, urla, voci sconosciute ed il solito disco che gira dei venditori ambulanti…
Ciao amico… non è caro, si, vabbè…
Che poi il mare sa anche parlare… ma così proprio non riesco a sentirlo…
Sarà che non andiamo tutti al mare per gli stessi motivi…
Gli altri giorni c’è solo la gente del posto… o poco di più, comunque…
E quando la spiaggia respira, io respiro con lei…
Non c’è traffico lungo le vie del mare… non devi neanche impazzire per un parcheggio, e allora quelle poche ore che posso fermarmi, diventano preziose…
Ma oggi no… non invidio nessuno sulla spiaggia…
Non sanno neppure come sarà bella quando se ne andranno…
Quando si rimetteranno in coda verso casa…
Oggi resto qui…
E che male c’è se poi in queste pagine oggi non verrà nessuno…?
Se fa caldo anche qui, e lascio pensieri al sole come cioccolatini, che forse nessuno scarterà… e mi sembra anche normale, adesso…
Tanto resteranno qui… il bello di certe emozioni, di certi pensieri è che non hanno una scadenza… e fra un po’ saranno ancora buoni…
Certe cose che voglio dire resteranno qui… per chi guarda solo all’essenza…
Perché si può trovare un anima anche restando in una città… mica percorrendo per forza strani cammini spirituali…
A volte bastano pochi attimi, o le parole giuste…
L’anima si nasconde anche tra il rumore della strada, tra la gente distratta che non ci vede…
Tra la gente in coda in cerca del suo posto al sole… dei suoi 2 metri quadri di spiaggia da riempire…
Perché poi la sera arriva qui… senza barriere né difese…
Magari triste… perchè ancora poco e poi si torna a lavorare…
Magari, semplicemente stanca, si riposa un po’ qui, e qualcuno ha voglia di lasciarsi andare…
Qualcuno si…
Per questo è bello lasciare un sorriso ogni volta che mi va…
Perchè non andrà disperso…
E magari vorrei sorridervi adesso e vedervi sorridere…
Piccoli sogni… :)

…è così strano adesso…
Sembra che continuiamo a rincorrerci senza mai ritrovarci davvero…
Eppure il posto è sempre quello: La nostra splendida panchina…

Grazie amica mia… per essere di nuovo qui…
Ma io lo so che ci sei sempre stata, sai… :)

Annunci

18 risposte a “…cioccolatini…

  1. ….hai ragione…bello il mare quando non c’è nessuno….
    per te…per quei pochi che possono….
    io sono lontana ….
    e per avere un po di verde…d’acqua…di sole….ho dovuto venire a lavorare a 500 km da casa….
    e così ora sono su un lago…bello…con acqua e sole….
    e questa sera è sabato …c’era gente nel ristorante dove ho mangiato…
    c’era gente per le strade…..
    ma….anche loro hanno diritto alla loro razione di acqua e sole e verde….
    ancora poco e torno in città….lavorerò meno…il mio lavoro non è li….
    ma…caldo…afa….gente …rumore….e niente natura….
    solo il mio parco….mio…e rido…..
     
    però…bello trovare il tuo sorriso qui…anche se come un cioccolatino…si scioglie….
    domani mi scioglierò anche io …un poco…al sole…..
    poi…lavoro….caldo….
    vabbè….è già stata una vittoria per me….un week end di relax….
    poi…km e sole,…..ma meglio della città…..
     
    notte gas….un sorriso anche a  te
    emma
     

  2. io invece non dormo,sono qui a scrivere mentre tutti stanno sognando o ancora sono in giro a divertirsi….lo sai che anch\’io amo il mare…lo sento dentro di me con le sue maree,con il suo movimento ritmico come il mio cuore che batte…ma non è tranquillo il mare…ci sono sempre correnti improvvise che lo fanno increspare e vorrei fuggire dove si placa e riposa….la panchina, dovrò ritrovare la panchina dove a volte ho scritto delle mie burrasche e del mio non essere felice,così forse mi addormenterò,ciao Cinzia

  3. E\’ proprio vero che certe emozioni, certi pensieri non hanno scadenza qui..
    Perchè anche se scarto quei cioccolatini con un giorno di ritardo..sento quanto sono buoni..
    ..sento che il caldo non li ha sciolti ne deteriorati..
    Buonissimi…dolci…ed è un sorriso che culla il tuo, che da un tocco in più a quella strana serenità che da giorni
    mi nascondo dentro e che a pochi confido per paura che qualcuno la  turbi..
    Ho rivisto i miei pensieri nella tua bellissima spiaggia nei giorni in cui non è contaminata, nei giorni in cui può essere se stessa..senza le urla di bambini e voci di sconosciuti…
    Quando puoi sentire la voce del mare..
    A volte bastano pochi attimi, o le parole giuste…tu le trovi sempre :)
    Grazie per il tuo sorriso gAs.. un abbraccio..

  4. E\’ proprio vero che certe emozioni, certi pensieri non hanno scadenza qui..
    Perchè anche se scarto quei cioccolatini con un giorno di ritardo..sento quanto sono buoni..
    ..sento che il caldo non li ha sciolti ne deteriorati..
    Buonissimi…dolci…ed è un sorriso che culla il tuo, che da un tocco in più a quella strana serenità che da giorni
    mi nascondo dentro e che a pochi confido per paura che qualcuno la  turbi..
    Ho rivisto i miei pensieri nella tua bellissima spiaggia nei giorni in cui non è contaminata, nei giorni in cui può essere se stessa..senza le urla di bambini e voci di sconosciuti…
    Quando puoi sentire la voce del mare..
    A volte bastano pochi attimi, o le parole giuste…tu le trovi sempre :)
    Grazie per il tuo sorriso gAs.. un abbraccio..

  5. …Il mare…
    Piccole onde si rincorrono l’un l’altra diffondendo una musica dolce che riporta alla memoria emozioni…Pezzetti di vita passata…
    …Onda dopo onda i pensieri si rincorrono e nonostante il tuo silenzio, dentro te comincia ad esserci rumore…
    …E resti là…
    …Fissi l’orizzonte, vai lontano con i pensieri e poi ritorni indietro…
    …Continuando a fissare quell’enorme specchio d’acqua, ritrovi te stesso per poi perderti nuovamente…
    …Pensi…
    …Ricordi…
    …Speri…
    …Ti proietti verso il  futuro per tornare nuovamente al presente…
     
    …Quante volte mi sono trovata immersa in tutto questo….
    …A volte è stato piacevole…Altre meno piacevole, altre volte ancora, doloroso…
    …In ogni caso,è stato rigenerante…
    …Perchè il mare pulisce le ferite…
    …Rinfresca l’anima…
    …Rinvigorisce la pelle…
    …Ti cambia lasciandoti comunque lo stesso…Con qualche consapevolezza in più…
     
    Io lo preferisco d’inverno quando per strada non c’è nessuno, le spiagge sono vuote e il freddo ti pizzica la pelle…
     
    D’estate è diverso…
    La folla invade tutto, il sole riscalda la pelle…
    Le grida dei bambini disturbano il fluire di tutto…
    E allora magari ritaglio il mio momento la sera davanti all’immensa distesa d’acqua nera, interrotta soltanto da luci delle barche dei pescatori, e a volte da una luna sorridente…
     
    Ancora quest’anno niente mare…
    Non so nemmeno se potrò recarmi in quei posti per stare un pò con me…
     
    Per adesso cullo il mio bambino…
    Canto le ninne nanne…
    Piango guardandolo perchè è bellissimo, fragile, dipendente dalla sua mamma…
    E so che non posso sbagliare, che devo imparare a distinguere ogni suo pianto…
    Devo imparare a presentargli la vita in modo dolce perchè le difficoltà le imparerà da solo quando sarà grande…
    E mi piace immaginarlo davanti al mare con le gambe incrociate seduto sulla sabbia a riflettere sul perchè magari un’amicizia è andata in fumo, o sul perchè qualcuno ha dimenticato il suo compleanno…
     
    Ma ancora è presto, ha soltanto 10 giorni…
    E allora, cosa mi importa se ci sono 30 gradi?
    Scarto un cioccolatino e lo mangio, adesso…
    E’ dolce, assolutamente soffice e buono…
     
    Siamo noi che dobbiamo ricercare i momenti giusti, lasciando agli altri lo steriotipo della "stagione" per il quale "A febbraio si fa una cosa e a luglio un’altra"…
     
     
     
    E’ stato bello sedermi qua…
    Questa volta con me c’era Emanuele, l’ho cullato davanti a quest’enorme distesa d’acqua su questa panchina a strapiombo sul mare e lui è scivolato nei sogni, lì dove la vita è più dolce…
     
    Adesso devo andare…
    La panchina sai dov’è…
    Spero passerai a trovarmi…
     
    (Hai ragione gas, ci sono sempre stata…Soltanto che sono stata in silenzio e tu sai perchè…)
     
    Un abbraccio
     
    Claudia
     

  6. Respirare quell\’aria…con gli occhi chiusi e le mani senza difesa alcuna…
    E trovarci anima,leggendoti.
    Io che amo il mare lo amo di più attraverso queste tue parole…
    …che apprezzano il respiro di una spiaggia che respira con te ogni secondo,
    con gli occhi che hanno smesso di guardarsi intorno per cercare perchè tutto ti salta addosso,
    così inevitabilmente,così piacevole…
    Quell\’odore che solo il mare possiede…
    E con un vento che ti accarezza,lieve,leggero eppure così pieno.
    Pieno di tutte quelle emozioni che da dentro il vento porta fuori e circolano insistentemente in quel tratto stupendo del volto,
    tra la bocca e gli occhi…
    Lì dove si concentrano tutti i più grandi sentimenti.
    Quel mare,metafora di vita.
    Avanti e indietro…
    Ora forte,ora così quieto.
    Ora bianco,ora verde,ora blu…
    Il mare può permettersi di cambiare tutti i colori che vuole e sapere che esistono anime che apprezzano sempre di più ogni cambiamento.
    Il mare,meravigliosa creatura.
    Perché tu lo guardi,e basta.
    Lo osservi e non hai bisogno di chiederti altro.
    Lo ascolti,e hai trovato tutte le risposte.
    Un abbraccio…

  7. e mentre i cioccolatini si sciolgono
    e se cerchi di afferrarli ti restano in
    mano così…cambiando forma…ora
    sono diventati una morbida crema che
    lascia il segno…un dolce segno :O) e
    mentre le persone ormai sono ritornate
    a casa lasciando il mare a chi lo sa ascoltare
    io passo da te a dirti due cose. La prima è che
    ho pensato tanto alle tue parole che hai lasciato
    sul blog riguardo all\’amore. l\’AMORE non fugge
    dal nostro cuore…anche quando le persone vanno
    via se per noi era AMORE non si cancella MAI. Eppure
    tendiamo a fare confusione e chiamiamo con lo stesso
    nome emozioni differenti. La seconda cosa che ti volevo
    dire è GRAZIE perchè la settimana scorsa l\’altro
    blog…quello della panchina…mi ha fatto compagnia. Lo
    aprivo e mi godevo il movimento del mare e il suono del
    pianoforte e mi ha dato la carica di cui avevo bisogno,
    nonchè ha appagato il mio desiderio di musica.
     
    E ora che vado via ti lascio con un sorriso, non solo perchè con
    poche parole, e molte note mi hai lasciato tanto, ma perchè ho
    voglia di sorridere.
     
    Buonanotte. Giovanna

  8. Caro gAs,mi sorprendi come sempre…ero venuta per invitarti a partecipare allo sciopero del sorriso ma vedo che tu già partecipi…un sorrisoKatia

  9. Un po sono qui a leggerti…
    poi mi alzo e vado fuori
    guardo la panchina sotto l\’albero..
    più giù il mare…
    le onde si inseguono una dietro l\’altra..
    la luna inargenta l\’acqua
    come un diamante
    poi silenzio…pieno di pensieri
    e poi…di nuovo il canto dell\’onda
    sembra una ninna nanna
    di quelle a bassa voce
    dolci..belle..come gli occhi
    del mio gatto accanto a me…
    che cerca una carezza..
    grazie dei sogni…dolce Gas….Lady
     

  10. scommetto che dopo il mio post non mi crederai ma…anche io sono fans sfegatata delle stelle. Però sono veramente triste perchè non le posso vedere quasi mai. Non intendo due o tre , intendo il tappeto di stelle…hai capito a cosa mi riferisco ;)Devo per forza aspettare di andare a san Rufo. uffPaesino nel Cilento che però è un pò distante da me

  11. anche io amo tanto il mare….la mattina quando l\’aria è così
    fresca e frizzante che sembra darti una marcia in più per iniziare
    una nuova giornata…durante tutto il giorno con il caos,la diversità
    delle persone ,i giochi dei bimbi….e la sera,quando il sole non brucia più
    quando è piacevole starsene li con le onde che ti cullano e quel sole
    che si appresta a riposare… ogni momento della giornata sa regalare
    emozioni differenti.
    il mare è sempre li ad aspettarci…a regalarci solo quello
    di cui abbiamo bisogno..
    un abbraccio gas

  12. Ciao Ga,parole sante quelle ke mi hai lasciato sul mio bolg,grazie mille,ho letto il tuo intervento bellissime parole
    dettate dal tuo cuore,dimmi? ke cose c\’è di più bello di guardare ed ascoltare il mare.
    Un abraccio e grazie del tuo passaggio,buon fine settimana un beso.

  13. …ciao gas….è stato un piacere trovarti al mio albero….
    perchè poi…mio non è….:)
    per fortuna almeno la natura…non si lascia possedere….
    sono in riva ad un lago da un po…continuo a rimandare la partenza….
    è stata la mia oasi in questo tempo ….penso abbia concorso alla mia rigenerazione….
    perchè si…io credo che la natura sia una grande guaritrice….
    domani dovrò spostarmi….perchè anche le cose belle finiscono ma ve ne possono essere ancora di meglio…
    un po più in la….
    provo a cercare :)
     
    grazie delle orme che mi lasci…..
    baciotto
    emma

  14. un pò d\’aria spostata…..una folata di brezza…..un pò di calore sugli avambracci e sai che ti saluto così  da un altro spazio…..
    il mare che si ritrova appartiene solo al nostro cuore …….nessun domenicare (noi compresi) a viverlo …….solo attimi di eterno.
     
    ciao gas….sono felice come un bimbo oggi ….ho il disco rigido nuovo  ti lascio tre sorrisi  :) :) :) 

  15. Quanto sei carino Gas, davvero!
    Non è un buon periodo per me… ma sembra durare ormai da troppo tempo.
    Ti mando un bacio. Sei una persona bella bella per davvero.
    A presto, K.

  16. passa quando vuoi non fa che piacere gas  :) :) :) lo sai …..si che lo sai ……un baciotto   e tre sorrisi x te :) :) :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...