vent’anni

Così nella penombra della stanza, col sole che bussa alla finestra per dirci che è mattino, il tuo viso che riposa torna ad essere quello dei vent’anni. Ed io non posso fare a meno di pensare a quale miracolo ti faccia e ti farà restare per me sempre la stessa.

Ti bacio piano la guancia, per dirtelo in silenzio. Come sempre prima di andare.

E al terzo bacio, senza neanche aprire gli occhi, ti vedo sorridere…


(schizzo a matita di Gabri)

Annunci

8 risposte a “vent’anni

  1. Scusa gas posso per un momento credere che l’hai scritta a me? è delicatissima come un bacio ti ringrazio per aver postato un mio disegno fortunata la donna che ti è accanto ciaoooooooo

  2. Ho sempre pensato che l’amore vero fosse una grande fortuna che non bacia tutte le anime e tu in queste poche parole lo hai reso quasi visibile questo mio pensiero. Da qualche parte ho letto: “l’Amore da un senso al Tempo, tutto il resto è passatempo”, leggendoti mi è tornata questa frase alla memoria. Una bellissima dedica per la tua sposa. Complimenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...